Apre 28 alla Rotonda. Il nuovo riferimento dell'ospitalità a Rovigo

Nello storico quartiere già presente nelle mappe antiche del '600 vicino al Tempio della Beata Vergine del Soccorso apre 28 Alla Rotonda, una locations ristrutturata, casa privata di fine '800, diventa residenza anche dedicata all'accoglienza turistica. Una perla di lusso in centro storico a due passi da tutto!

L'edificio di proprietà delle rodigine Annalisa e Antonella, è stato ricevuto dalle proprie amatissime zie Silvia e Maria che hanno contribuito con amore e dedizione alla loro crescita. La volontà di recuperare questi spazi nel segno dei bei ricordi trascorsi è stata da subito il loro primario obiettivo.

 

La sapiente ricostruzione storica, e l'immenso lavoro per la messa a norma degli ambienti ha riportato alla luce una storica villetta lungo la passeggiata verso la Rotonda. Un impegno importante nel segno della continuità ma soprattutto una ferrea volontà di offrire alla città un prestigioso riferimento mancante.


La magia di questo luogo si può apprezzare ancora di più la sera quando si sente il suono dolce dell’Ave Maria proveniente dalla campana Maria Elisabetta, che si trova sul bellissimo campanile del Longhena, adiacente la Chiesa della Rotonda.

Questa residenza rappresenta il luogo ideale per visitare la città e il territorio. Si presta bene per i tantissimi artisti e professionisti che ogni anno partecipano agli eventi in zona o viaggiano per lavoro nelle provincie limitrofe essendo Rovigo vicina a molte città del Veneto e dell'Emilia. Consigliata a chi desidera privacy e confort e vuole essere indipendente. Le meravigliose stanze spaziose e insonorizzate e la zona giorno consentono agli ospiti di rilassarsi e godersi il soggiorno: gli ospiti troveranno a loro disposizione interessanti testi e materiale informativo sui luoghi da visitare e informazioni sui più tipici locali in cui poter godere del buon cibo e del buon vino nel rispetto delle antiche tradizioni venete.

La residenza 28 alla Rotonda è una casa privata adibita all’accoglienza di ospiti, composta da 3 grandi stanze da letto matrimoniali, ciascuna con il proprio bagno, da una stanza riservata a spazio comune in cui poter anche mangiare, essendo dotata di una bella e moderna cucina e da tavoli, nonché da un giardino interno piantumato, all’interno del quale si trova una piccola dependance ideale per il relax.

La residenza, che sorge nell’area anticamente occupata dal Convento delle Monache della SS Trinità e San Francesco e Santa Giustina, è stata oggetto di una appassionata e minuziosa ristrutturazione che ha permesso di conservare e valorizzare le peculiarità dell’antico fabbricato, restaurando la muratura interna, le vecchie travi in legno e le antiche pavimentazioni, che sono state fatte rivivere, trasmettendo a chi la visita l’amore che caratterizzava le persone che l’avevano abitata.

 

In 5 /10 minuti di cammino si possono ammirare  tutti i luoghi più belli della città: la Chiesa di San Francesco e Santa Giustina, la Chiesetta del Cristo, il Teatro Sociale, la Camera di Commercio, le piazze principali, l’antico Ghetto, Palazzo Roverella sede di importanti mostre d’arte, il Duomo. [qui alcuni link utili]

La struttura riprogettata e arredata con stile e gusto dalle sorelle Casadio con mobili d’epoca a cui sono stati sapientemente abbinati arredi moderni, come i comodi letti matrimoniali imbottiti e gli armadi spaziosi: ogni camera, dotata di bagno privato, offre TV color, climatizzazione e riscaldamento con controllo individuale, wifi e insonorizzazione.

 

Le tre camere riportano i nomi delle donne di famiglia: Anita Room, intitolata alla madre (al pianterreno); Silvia Room intitolata alla zia Silvia (al primo piano); Suite Maria, intitolata a zia Maria (al primo piano).

 

Qui i particolari preziosi sono presenti in tutti gli ambienti dove preservano arredi restaurati d'epoca, il rivestimento originale recuperato delle vecchie, le vecchie cementine, l’antica porta veneziana munita di originali cardini e maniglia con chiavi autentiche, e i muri in mattoni faccia a vista con pavimento in bellissimo tavolato di legno.

Informazioni

Piazza XX Settembre, 28

45100 Rovigo

Tel. 338 6064903

Tel. 333 1064420

www.28allarotonda.it


Come arrivare